Back_Arrow

          

  Disinfezione

tramite

elettrolisi del sale

        
logo_linea_blu

 

L'elettrolisi del sale è un metodo per produrre il cloro all'interno della piscina, senza cioè doverlo introdurre nell'acqua in forma di composti che contengono al proprio interno altre sostanze non sempre utili e positive. E lo so produce a partire proprio dal sale marino o sali di magnesio/potassio. Per svolgere questa funzione è necessario un apposito apparecchio, detto clorinatore o sterilizzatore a sale. Dopo averlo installato, ti basterà aggiungere la giusta quantità di sale o sali per ogni litro d'acqua (a seconda della centralina ne occorre circa dai 3 ai 5 kg di sali ogni mc). Il sale passando nella cella elettrolitica si trasformerà in cloro che disinfetterà l'acqua eliminando le materie organiche indesiderate

Nella nostra piscina possiamo qundi mettere il più comune sale marino per uso alimentare con un grado di almeno il 99% di cloruro di sodio oppure, per avere benefici di un bagno tipo termale con qualità salutari di acque alcalino magnesatico,  possiamo immettere BIOSTART, una miscela di sali a base di Magnesio (Mg), Potassio (K) e Iodio (I), e oligoelementi ad alevata attività biologica, disciolti nelle acque di balneazione, penetrano per osmosi attraverso la pelle apportando innumerevoli benefici.


           BIOSTART_Barchemicals_Group
Sale per piscine
Biostart 10kg
€36,00

        BIOSTART_STABBarchemicals_Group
Sale per piscine
Biostart Stab 10kg
€43,00
Sale_Lapi
Sale granulare sacco 25kg

€18,00
 ALGHICIDA_SALE_PS1103005
Alghicida Sale
Sequestrante6kgPS1124006
Sequestrante No Calc/Met
1L - 6Kg

immagine-non-disponibile
Tester strisce salinità
Sterilizzatore
Sterilizzatore a sale

Pulicell_PS1567005
Pulicell 5kg
Disincrostante elettrodi

Per info o ORDINI potete contattatarci tramite telefono o Whatsapp, Messenger o E-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Consigli:
* La pompa e tutti gli accessori metallici a contatto con l'acqua salata devono essere di materiali idonei.
* Manterere controllato e regolato il ph a 7.2, meglio con una centralina di controllo.
* Utilizzare un buon sequestrante di carbonati per evitare la precipitazione degli stessi e incrostazioni.
* Per piscine all'aperto occorre avere un valore di acido cianurico in vasca compreso tra i 20 e i 40 mg/L
* Utilizzare un alghicita apposito ALGHICIDA SALE con formulazione specifica per prolungare la vita della cella.
* Verificare le normative relative ai parametri di salinità degli scarichi in acque reflue.

Segui i consigli di Lapi Chimici cliccando qui

Back_Arrow

 

LINEABLU2000
divisione commerciale di Elettrom. Spaggiari & Garavelli snc
Via A. Bartoli, 1 - 42124 Reggio Emilia (RE)
Tel e fax 0522 511378
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 12:30
e dalle 14:30 alle 18:45

 

Centro Autorizzato

Banner
Banner
Banner

Utenti ONLine

 35 visitatori online

Powered by Joomla!. Designed by: Joomla Template, web hosting. Valid XHTML and CSS.